Marche: percorsi integrati nell’ambito delle botteghe scuola - POR FSE 2014-2020

Data apertura
24 Ago 2019
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 652.560
Soggetto gestore
Regione Marche

Descrizione

Bando per la realizzazione di percorsi integrati a carattere sperimentale nell’ambito delle Botteghe scuola, a valere sul POR FSE 2014-2020 Priorità di investimento 8.i.

Con Decreto n. 790 del 26 novembre 2019 è stata approvata la graduatoria delle domande inviate al 3° sportello (01/10/2019 – 31/10/2019).

I percorsi integrati rientrano nella macro categoria delle work experience, similari alla borsa lavoro, quindi capaci di assicurare un’esperienza lavorativa pratica e formativa, strettamente correlata con la valorizzazione delle peculiarità artigianali, utile al potenziamento della professionalità posseduta, o all’acquisizione di conoscenze e abilità nuove. I beneficiari che partecipano ai percorsi integrati sono supportati nella fase di inserimento o reinserimento nel mercato del lavoro, anche attraverso l’avvio di un’eventuale attività autonoma.

Soggetti ospitanti: imprese appartenenti all’artigianato artistico, tipico e tradizionale, che siano state riconosciute come Botteghe Scuola, ai sensi alla Legge regionale n. 20/2003, e che abbiano una sede operativa nelle Marche, presso la quale si realizzerà il percorso integrato.

Possono presentare domanda a valere sul bando coloro che al momento della presentazione della domanda:

  • Sono disoccupati/e ai sensi del D.Lgs 150/2015 e ss.mm; tale condizione deve permanere per tutta la durata del percorso
  • Sono in possesso del diploma di scuola di secondo grado (media inferiore e/o superiore), ovvero del diploma di istruzione superiore (laurea)
  • Sono residenti nella Regione Marche
  • Non sono percettori/trici di alcun ammortizzatore sociale, tale condizione deve permanere per tutta la durata del percorso
  • Non risultano assegnatari/e di altra misura di politica attiva (es Borsa lavoro o tirocinio finanziato con contributi pubblici…), in fase di realizzazione al momento dell’avvio del Percorso integrato
  • Non hanno instaurato rapporti di lavoro con il soggetto ospitante, di natura subordinata e parasubordinata, anche in missione, con contratto in somministrazione, negli ultimi quattro anni antecedenti la presentazione della domanda
  • Non hanno rapporti di parentela con la persona fisica proprietaria, titolare o socio del soggetto ospitante.

I percorsi integrati si realizzano nell’ambito delle Botteghe Scuola e rappresentano un’esperienza formativa e lavorativa della durata massima di dodici mesi. Le aziende dell’artigianato artistico, tipico e tradizionale del territorio marchigiano, iscritte allo specifico albo regionale come Botteghe Scuola, in qualità di soggetti ospitanti, garantiscono la necessaria preparazione professionale ai destinatari, il passaggio di informazioni, abilità e conoscenze.

I Maestri Artigiani sono i titolari dell’impresa artigiana ospitante il percorso integrato o i soci lavoratori della stessa; hanno il compito di svolgere l’attività di tutoraggio e affiancamento per l’apprendimento del mestiere, nei confronti dei/lle destinatari/e – beneficiari/e, in virtù della propria specifica competenza ed esperienza. I Maestri garantiscono la formazione dei/lle partecipanti e trasferiscono la metodologia e le competenze professionali, supervisionando l’intero percorso.

Risorse: euro 652.560

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Formazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Marche

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Premi e Borse

Il/la destinatario/a beneficiario/a ha diritto ad un indennità mensile di partecipazione pari ad Euro 700 al lordo di eventuali ritenute di legge, al raggiungimento della soglia effettiva del 75% del monte ore mensile, previsto dal Progetto formativo, nei limiti di un importo complessivo lordo non superiore a Euro 8.400.

Tempistica investimento

La domanda va presentata esclusivamente per via telematica, tramite il caricamento della stessa nel sistema informatico SIFORM2 all’indirizzo internet https://siform2.regione.marche.it a partire dal 24 agosto 2019 e fino ad esaurimento delle risorse finanziarie.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.