Roma: approvato il nuovo Piano Regolatore (PRG)

Il Consiglio comunale ha approvato il nuovo piano regolatore della città di Roma, strumento urbanistico al centro dell'attenzione di importanti gruppi immobiliaristi italiani. Non sono rientrate nel documento tre varianti per aumenti volumetrici o cambi di destinazione d'uso su alcune importanti aree della città: le torri dell'Eur, Bufalotta e Magliana. Il precedente PRG era stato approvato nel 1962.

L'Ecofin approva i conti pubblici dell'Italia

I ministri delle Finanze europee riuniti all'Ecofin hanno espresso un giudizio positivo sul programma di stabilità italiano. L'Ecofin prende atto della riduzione del deficit eccessivo 2007 ma chiede più sforzi nel 2008 invitando  "ad attuare pienamente le riforme delle pensioni" e a migliorare la qualità delle finanze. Esaminate poi misure per abbassare l'inflazione che, attestandosi al 3,2% a gennaio, ha raggiunto il livello più alto degli ultimi dieci anni.

In calo la produzione industriale, bene l'export

Nel mese di dicembre 2007, secondo le ultime stime Istat, l'indice della produzione corretto per i giorni lavorativi ha registrato una diminuzione tendenziale del 6,5%. L'indice riguardante la media dell'intero anno 2007 ha presentato un aumento dello 0,4% rispetto all'anno precedente. L'export dell'Italia ha invece registrato nei primi 11 mesi del 2007 un aumento del 11%, il più alto dei paesi della UE-15, superiore anche a quello della Germania (10%).

Aumentano del 20% anno le merci trasportate via mare

Secondo i più recenti dati di Ram (Rete Autostrade del Mare), il numero di Tir che viaggia su nave aumenta del 20 per cento ogni anno, principalmente grazie all'Ecobonus, l’incentivo che il Ministero dei Trasporti concede alle aziende di trasporto che caricano le loro merci sulle navi e che può arrivare a coprire fino al 30 per cento dei costi di spedizione.

Lazio: internazionalizzazione della nautica

Sviluppo Lazio promuove l’internazionalizzazione del sistema produttivo integrato della Nautica del Lazio attraverso collaborazioni industriali e commerciali su nuovi mercati di sbocco e il sostegno all’integrazione internazionale tra l’industria manifatturiera. Previsti a breve 3 eventi e progetti mirati: Big Blu – Rome Sea Expo 2008, Made in Lazio Fashion and Boats (Dubai), Lazio sails to China.

Miur: Collaborazione scientifica e tecnologica tra Italia e USA (2008 - 2010)

Il Ministero dell'Universita' e della ricerca ha pubblicato il "Bando per la raccolta di  Progetti  Congiunti di Ricerca Scientifica e Tecnologica per il periodo 2008-2010  nell'ambito del Programma di Collaborazione Scientifica e Tecnologica  tra Italia e Usa per il periodo 2008-2010", con scadenza 27 febbraio 2008.

Puglia: Contributi ai Comuni per lo strumento urbanistico-Esercizio 2007

Approvato dalla Giunta regionale l'elenco dei comuni ammessi alla concessione dei contributi in conto capitale per la redazione degli strumenti urbanistici, nell'ambito dell'esercizio finanziario 2007. Le amministrazioni comunali a cui non sono stati assegnati fondi  possono riformulare la domanda di concessione dei contributi entro il 31/03/2008 per il successivo esercizio finanziario.

Umbria: sviluppo e innovazione nel RUICS 2006

Nel RUICS 2006 (Regione Umbria Innovation & Competitiveness Scoreboard) l'Umbria si colloca all'undicesimo posto nella graduatoria tra le regioni italiane per le potenzialità competitive di crescita e innovazione. Il documento, elaborato dal Servizio di programmazione strategica generale e controllo strategico della Regione, redige un quadro dello sviluppo economico umbro.

Ue: Bando Programma Tempus IV

Pubblicato un invito a presentare proposte di cooperazione nel settore dell’istruzione superiore tra i paesi membri Ue e i paesi partner. L’invito prevede strumenti di cooperazione tra istituti di istruzione superiore, enti pubblici e organizzazioni. Lo stanziamento previsto è di  50,5mln di Euro.

Enterprise Europe Network, un aiuto alle imprese europee

Il vicepresidente della Commissione europea, Günter Verheugen, ha lanciato oggi Enterprise Europe Network, una nuova rete europea di supporto alle imprese. I maggiori protagonisti del sostegno alle imprese in Europa si sono uniti per offrire uno sportello unico di assistenza soprattutto alle piccole e medie imprese (PMI) e sviluppare il loro potenziale e capacità innovativa.

La BCE mantiene invariati i tassi d'interesse

La Banca Centrale Europea ha lasciato invariati tutti i tassi di riferimento: il tasso di rifinanziamento pronti contro termine al 4%, tasso sui depositi overnight al 3% e  tasso marginale al 5%. In calo i listini delle borse europee. Il presidente della Bce, Jean Claude Trichet, ha detto che la decisione sui tassi è dovuta per i ''rischi al rialzo sui prezzi'' nel medio termine.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.